Finocchi fritti

Aggiornato il: 7 dic 2019


Quella dei finocchi fritti è una ricetta gustosa e facile da realizzare. Il risultato è un contorno versatile, ottimo per secondi piatti di carne come di pesce. ricetta flash:

-Iniziate la preparazione eliminando le foglie esterne più dure. Dividete ogni finocchio in 6 spicchi, facendo attenzione a mantenere la base intatta per ogni spicchio, e metteteli a bagno in acqua fredda acidulata con succo di limone. Sbollentateli per 5 minuti in acqua in ebollizione salata, scolateli e asciugateli con un canovaccio.

-Disponete gli spicchi su un piatto, salateli, pepateli, cospargeteli con la maggiorana e il timo tritati e il parmigiano. Conditeli con un filo d’olio, poi passateli nella farina, nelle uova sbattute e nel pangrattato.

-Scaldate abbondante olio in una padella e friggetevi i finocchi, fino a quando saranno dorati.

-Scolateli su carta assorbente e salateli in superficie. 

-Disponete mano a mano i finocchi fritti su un piatto da portata, guarnite con qualche fogliolina di timo e maggiorana e serviteli caldi.


BUON APPETITO!


48 visualizzazioni

© 2017 Tenuta Frigenti.

Direzione Creativa e Marketing a cura di

www.giovannipellegrino.com

  • Facebook Tenuta Frigenti
  • Instagram Tenuta Frigenti
  • Twitter Tenuta Frigenti